Shopping Cart

Telefono: +39 0758860478

Spedizione gratuita in Italia per acquisti superiori a € 29,00

L’ayurveda, conoscere l’antico sistema medico indiano

spices-types-1280x720m (1)

CONOSCERE L’AYURVEDA È UN PROCESSO CHE PUÒ DURARE UNA VITA

Spezie nell'ayurvedaL’ayurveda è arte perché comprende discipline che conducono verso stati di coscienza.

È filosofia perché è amore per la verità.

È scoperta attraverso l’esplorazione della natura.

É scienza perché fonda le sue riflessioni su principi  sperimentalmente verificabili.

Nell’ayurveda  la salute non si identifica con l’assenza di malattia ma con il perfetto equilibrio dell’organismo. Le cure e le diagnosi servono al ripristino del corretto funzionamento di tutti i processi  vitali.

Il termine sanscrito Ayurveda è composto dalla parola veda  (conoscenza) e ayu (vita), significa dunque “conoscenza della vita”. Attraverso questa conoscenza l’uomo può correggere gli errori commessi conquistando la pace e il benessere.

I DOSHA NELL’AYURVEDA

I dosha sono le tre forze sottili che danno luogo ai tre processi fondamentali che si trovano in natura  cioè creazione o movimento, la conservazione o trasformazione e l’unione o resistenza. 

L’equilibrio o squilibrio dell’uomo dipendono da questi tre dosha denominati Vata, Pita e Kapa.

Queste tre forze costituiscono e influenzano la natura e gli esseri umani. Ogni dosha ha una funzione specifica e la sua presenza è essenziale per il funzionamento dell’uomo e dell’universo.

Vata è riferito al principio del movimento e nell’organismo umano controlla gli impulsi nervosi, la circolazione, la respirazione e i processi di eliminazione.

Pita è riferito al principio della trasformazione e controlla tutto ciò che riguarda digestione e il metabolismo a livello cellulare e sistemico.

Kapa è riferito al principio della resistenza ed è responsabile della crescita, dell’unione tissutale, della protezione dell’organismo (p.e. liquido cerebro-spinale).

L’ayurveda considera il corpo e la mente come unità integrate che lavorano insieme per regolare la nostra fisiologia. Le prescrizione dei rimedi, l’alimentazione e lo stile di vita al fine di mantenere la salute o recuperarla, differiscono da un individuo all’altro.

Tratto da “Curarsi con l’Ayurveda-conoscenza pratica per il benessere” di Swami Joythimayananda, Fratelli Frilli Editori 2004.

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Più Popolare

Resta Informato

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Nessuno spam, notifiche solo su nuovi prodotti, e aggiornamenti.

solo per te

Post Correlati

DIETA: Mangiar poco o mangiar bene?

“Cos’è una dieta sana?” Molti medici si trovano in difficoltà nel rispondere a questa domanda apparentemente così semplice. La difficoltà nel dare un’ unica risposta,

ZENZERO, il fuoco che cura

Negli ultimi anni, l’interesse per lo zenzero e i suoi vari componenti come validi agenti preventivi o terapeutici è aumentato notevolmente, e sono aumentati anche

aloe vera

ALOE VERA, oro per il corpo

Il termine ‘aloe’ deriva dalla parola araba ‘alloch’ che significa sostanza amara e brillante e ‘vera’ ovvero genuina. In India invece prende il nome di

icon-angle icon-bars icon-times
0